Condizioni Generali

Il Cliente Acquista con Accettazione delle Condizioni Generali di Vendita che seguono: (art.1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-)

1)       Garanzia totale sulla  merce acquistata qualora presenti vizi o difetti di fabbrica. Il ripristino o la sostituzione avverrà nel più breve tempo possibile , se  la responsabilità è della ditta produttrice. (garanzia e assistenza verrà prestata se il Cliente avrà regolarizzato il pagamento). N.B.: Controllare la merce alla consegna e se c’e’ merce danneggiata scriverlo sul documento o verbale di consegna, facendosi firmare una copia dall’autista.  La garanzia e’ efficace entro i dodici  mesi  a partire  dalla data consegna merce . Sono escluse le opere di pulizia , cariche  di gas e altri lavori  di usura o di normale manutenzione  a cura del cliente che garantiscono un buon funzionamento del prodotto. Resta inteso che i pezzi o gli articoli difettosi che godono di garanzia dovranno essere consegnati al fornitore per ottenere la sostituzione. Il fornitore , presta la garanzia in tutta italia direttamente o tramite aziende esterne.

2)       OBBLIGHI DELLE PARTI: il fornitore si impegna ad effettuare le forniture ed i lavori nei termini stabiliti, salvo ritardi per cause ad essa non imputabili. Il Cliente dovrà effettuare i pagamenti dovuti, nei termini stabiliti. Quando il montaggio è a cura del fornitore , è vietato sostare nel cantiere durante le operazioni (salvo autorizzazione scritta ), e farVi entrare persone.  Quando i pagamenti non vengono effettuati come stabilito, non saranno rispettati i termini di consegna. Ogni raccomandata ar non ritirata si intende come ritirata e accettata.

3)       VARIAZIONI DELL’ORDINE: Oggetto del contratto si intende esclusivamente quanto specificato nella conferma d’ordine. Eventuali variazioni dovranno essere concordate ed approvate per iscritto dal fornitore in persona del Legale Rappresentante. Eventuali aggiunte o sostituzioni saranno fatturati a parte in base ai listini in vigore al momento della richiesta e non potranno essere mai considerati e compresi nel prezzo per nessuna ragione. Tutte le comunicazioni tra le parti bisogna farle per iscritto, anche via fax in caso di emergenza.

4)       PAGAMENTI: I pagamenti dovranno essere effettuati  all’ordine,  se stabilito per contratto altro tipo di pagamento, dovrà essere rispettato. Le cambiali/titoli  oltre ad essere firmati dal cliente,dovranno essere avallati /garantite da un suo famigliare  o persona  solvibile, che non abbia avuto protesti Per ritardati pagamenti verranno applicati gli interessi del 1% al mese.

5)       SPECIFICA MATERIALI: per acciaio si intende  vero acciaio inox

6)       CONSEGNA: Nel caso in cui il Cliente non ritira la merce o chiede un rinvio della consegna, dovrà comunque provvedere al pagamento dell’intero prezzo, esattamente come da Conferma D’ordine. Per consegna s’intende  la data indicata all’art.15, merce pronta e disponibile per il Cliente, o arrivo merce a destinazione , (se previsto il trasporto) prima dello scarico. N.B. : ogni servizio deve sempre essere specificato  chiaramente per iscritto nella conferma d’ordine. Nessun servizio o merce e’ compreso nel prezzo oltre le cose ben  specificate.

7)       MISURE: dove non sono riportate le  misure fanno fede le misure dei cataloghi/listini del Fornitore.

8)       RECESSO: Il Cliente non potrà recedere per nessun motivo dal contratto. In caso di recesso, ovvero di rifiuto di effettuare i pagamenti stabiliti, o di rifiuto del ritiro della merce, il Cliente sarà comunque tenuto al pagamento del prezzo pattuito rispettando le date concordate . Il fornitore ,ha facoltà di recedere dal contratto qualora il Cliente non rispetti i pagamenti concordati o risulti inaffidabile.

9)       CONTESTAZIONI: La merce consegnata s’intende accettata ed approvata dal Cliente. Eventuali contestazioni dovranno pervenire al fornitore   con raccomandata A.R. entro e non oltre otto giorni dalla consegna e non saranno prese in considerazione se non  specifichino il motivo della doglianza in modo chiaro, indicando  l’articolo e l’anomalia riscontrata ; non si accettano contestazioni per vetri, specchi, marmi e graniti.  Controllare la merce al ritiro e contestarla immediatamente all’autista con dichiarazione scritta e firmata da chi consegna .

10)    RISERVA DELLA PROPRIETA’: La merce viene venduta con patto di riserva della proprietà  ART. 1523 e seguenti C.C. pertanto la merce rimane di esclusiva proprietà del fornitore , fino al pagamento completo; pertanto il Cliente non potrà cedere, affittare o rimuovere la merce senza autorizzazione scritta  e firmata  dall’amministratore  o da  un procuratore legale della ditta fornitrice

11)    LEGGE N. 196 DEL 30/06/2003: Il Cliente consapevolmente  autorizza l’utilizzo  dei Suoi dati per tutti gli usi consentiti dalla Legge. FORO COMPETENTE: Per qualsiasi controversia si stabilisce che il foro competente sarà sempre ed  esclusivamente quello di Torino.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

I accept I decline Centro privacy IMPOSTAZIONI DELLA PRIVACY Learn More about our Cookie Policy